Get Adobe Flash player

Articoli marcati con tag ‘bios’

Riparazione Notebook Toshiba L50-B

Riparazione Toshiba L50-B-1GP

Dopo  più di un mese che non pubblico una riparazione, eccomi di nuovo nel periodo di Pasqua a parlare di riparazioni a livello avanzato, ossia quelle riparazioni che sono ostiche anche per alcuni centri assistenza.
Infatti, un noto Centro Assistenza di Roma che saluto e di cui non faccio il nome per questioni di Privacy mi comunica che ha un lavoro per me,  un Toshiba L50-B che non vuole saperne di accendersi un ottima macchina con Intel I7 e scheda video dedicata AMD 8Gb di memoria Ram e qualche anno alle spalle ma un ottimo prodotto dalle caratteristiche interessanti.

Problema:

Notebook Toshiba L50-B non si accende,  o qualora si accenda (pochissime volte )appare la schermata di Bios o presenta problematiche alla tastiera.

Diagnosi: 

Per diagnosticare questo tipo di danno purtroppo bisogna fare prove su prove ed avere una buona pazienza.

Soluzione:

La scheda non presentava nessuno tipo di guasto da corto o di tensioni assenti, per l’ esattezza misuro sempre dei punti  in particolare anche se il Notebook si accende, mi permettono di capire  determinate cose, come per esempio la tensione principale della batteria tampone del bios, che per mia sfortuna risultava essere carica anche se il centro assistenza di provenienza affermava che era fermo da più di un anno e che avrebbero venduto i pezzi da li a breve. La scheda di questo Toshiba L50-B presenta nel particolare 2 Eproom principali che non sono come quelle dell’articolo scritto tempo fa
Riparazione scheda madre doppia eproom Asrock dove la doppia eproom serviva per il backup della prima questa invece contiente il bios un integrato che fa il lavoro di un vigile, aspetta segnali , li invia e comunica direttamente con il chipset e con il bios primario.

Dissaldo il Primo chip facendo attenzione a tutti i micro componenti smd che sono intorno a questa memoria, e la riprogrammo ma ancora non ottengo risultati, posto la foto della dissaldatura del primo chip eproom del bios.

 

Procedo con cura proteggendo le parti vicino all’ Eproom prima di dissaldare il chip del bios e di riprogrammarlo

 

Rismonto tutto e passo poi a dissaldare come in foto il secondo chip del notebook Toshiba L50-B

Dissaldato anche il secondo chip del bios del kbc con la stessa cura

Dopo aver dissaldato anche la seconda memoria del controller posso riprogrammare anche lui e vedere se qualcosa è cambiato…posto la foto della fase della programmazione.

Programmo il chip del Kbc non sempre presente sulle mainboard dopo il 2013

BINGOOOOOOOO!!!!!!!

Il computer risaldati i chip sottoposti a riprogrammazione tramite il file madre  riparte senza alcun problema vi posto le foto della programmazione dei chip e della riaccensione della scheda madre una volta rimontato il tutto.

Toshiba L50-B funzionante dopo diversi tentativi di riprogrammazione

Il computer è stato testato parecchi giorni prima di riportarlo al centro assistenza di provenienza funziona perfettamente senza alcun problema.

Colgo l’occasione per fare a tutti buone feste di Pasqua ciao e alla prossima riparazione. 😉

 

BIOS Recovery: Asrock Fatal1ty Z370 GAMING K6

Asrock Fatal1ty Z370 GAMING K6: Bios corrotto

Ebbene si!!!

Siamo all’ 11 di Agosto 2018 e mi trovo nuovamente a scrivere con questo caldo di una riparazione effettuata nel mio centro informatica di Roma zona Centocelle. Il cliente in questione mi contatta tramite skype dicendo che possiede una scheda madre Asrock Fatal1ty Z370 GAMING K6 molto particolare una scheda da Gaming ad alte prestazioni e che per errore suo ha compromesso non solo il Bios della Asrock Fatal1ty ma anche la sua Recovery Bios.

Eccola in foto:

Infatti la scheda madre di Asrock Presenta il “Cosidetto” Dual Efi ovvero un sistema creato in realtà da Gigabyte con il nome di DualBios Recovery se non ricordo male, che permette il Recovery Bios in caso di Bios corrotto. In poche parole se il Bios Primario A si corrompe o non viene letta la Rom per qualsiasi motivo la Flash Rom backup del Bios B si occuperà del ripristino del Bios A. Il problema sapete qual’è??? Che spesso succedono casini proprio per questo motivo. Le persone o i tecnici si sentono più sicuri in quanto sono convinti di avere un backup del bios pronto e di facile utilizzo.

SBAGLIATO!!!!

Con questo non voglio dire che il Bios non vada aggiornato, ma che quando si è pronti ad eseguire l’aggiornamento con questi sistemi bisogna essere convinti di saper eseguire l’operazione di update o di flash in modo perfetto; in quanto anche i Tecnici o i centri assistenza che si rivolgono a noi come centro sbagliano spesso. Quindi non vedo perché non debba poter sbagliare chiunque!!!

 

Problema: Asrock z370 Gaming k6 morta .

Diagnosi: Causa del decesso (ho sempre sognato dirlo!!  😎 ) Bios e Backup Bios Corrotti.

Soluzione:

Dissaldare  delicatamente e senza danneggiare i componenti delicatissimi che si trovano intorno ai Chip del Bios Uefi  e ripristinare il bios su ogni chip Soc8 attraverso il programmatore di Bios risaldare i chip ed il gioco è fatto, se aggiornare il Bios è una faccenda molto delicata lasciate fare quest’operazione esclusivamente a chi si occupa di questo, e non ad un centro assistenza informatica qualunque.

Ecco un paio di foto dell’ operazione eseguita con successo:

bios roma asrock

 

ed ecco la scheda di nuovo funzionante….Alla prossima riparazione  😉

 

Devo dirlo per gli appassionati di Mortal Kombat…..

Hardware Effect WINS FATAL1TY!!!!

 

posto i link utili ad un paio di pagine del sito:

Riparazione Bios

 

Ripristino del Bios su Notebook e Desktop

 

 

Ripristino del Bios su Notebook e Desktop

Quante volte marchi come Dell, Hp, Sony, Apple, Acer, o ancora Asus Packardbell e via dicendo… hanno avuto problematiche di bios corrotto o danneggiato sulla scheda madre… questo dovuto ad aggiornamenti dei vari sistemi come windows 7 o windows 10 o semplicemente perchè si è cercato di aggiornare da soli il bios finendo poi per
Bè se devo contarle sono davvero molte…

Nel Centro Assistenza di Roma posizionato in zona Centocelle  (roma est per capirci) c’è la possibilità di fare una diagnosi gratuita e di verificare che il problema che affligge il notebook è davvero quello e se la problematica risulta positiva, di correre ai ripari tramite flash hardware del chip bios sulla scheda madre. Utilizziamo programmatori professionali e veloci che ci garantiscono una scrittura corretta del bios in gergo tecnico si dice “flash bios” oppure “Flashare il bios”.
Nel secondo caso il termine italianizzato “flashare” si intende la scrittura software attraverso la quale si riesce a scrivere un eprom o  memoria saldata sulla scheda madre dove all’interno si trovano il listato delle operazioni che il bios stesso esegue all’avvio o all’accensione del computer.

Esempi di diversa integrazione dei chip bios saldati su scheda madre:

 

 

 

 

Vi posto l’apposita pagina RECUPERO BIOS dove potrete capirne un pò di più e contattarci nel caso in cui vi servisse aiuto.

BIOS RECOVERY
Quadro Renault Scenic.
Centralina Sterzo